L’autore

Esperto di innovazione specializzato nella trasformazione digitale del turismo per la Pubblica Amministrazione e per le imprese.

Alla Presidenza del Consiglio è stato consigliere della Task Force per l’Agenda Digitale e Consigliere di Amministrazione dell’Agenzia per la diffusione delle tecnologie dell’innovazione.

Ha contribuito alla costituzione dei Centri di trasferimento tecnologico italo-cinesi e promosso il progetto Italia degli Innovatori con il Ministero degli Affari Esteri, in occasione dell’Expo di Shanghai 2010.

È stato nel CdA di Villa Erba S.p.A. e, in collaborazione con il MIP (Business School del Politecnico di Milano), ha costituito l’Antai Business School della Jiao Tong University di Shanghai, il Sino-Italian Research and Training Center on Exhibition & Convention Industry per la formazione del management di Expo 2010.

È stato esperto tecnico scientifico del MIUR e consigliere per l’innovazione del Ministro del Turismo e del Ministro Affari Regionali e Turismo.

Ha fatto parte del TDLab (Laboratorio Turismo Digitale), indicato dal Ministro per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo e consulente per Expo Milano 2015.

Collabora con ANCI, Associazione Città dei Motori, con SIA S.p.A. è stato consulente del progetto SMART Chain, in partecipazione con Trentino Holidays; inoltre, con Poste Italiane ha sviluppato progetti di servizi innovativi per l’industria turistica.

È ed è stato advisor di Valica tourism marketing company, di Olidata S.p.A, di Airlite, per eventi come BTO e BTM, dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo del Politecnico di Milano.

È stato relatore e docente a corsi dell’Università di Bologna, Campus di Rimini, Lumsa Consorzio Humanitas, Fondazione CUOA, IULM, SDA Bocconi, MIB di 

Trieste e nell’Advisory Board del Master in Hospitality management della Luiss Business School.

È socio di We the Italians, una media company che si dedica a raccontare l’Italia negli Stati Uniti, di Unilabtech, startup innovativa a vocazione sociale (SIaVS) che ha creato l’acceleratore GovTech e di Feexing, startup della società Inventeria, che ha sviluppato un nuovo modello di business per la prenotazione alberghiera, fondato sull’Intelligenza Artificiale.

Attento all’evoluzione della società digitale è tra i promotori di numerose iniziative dedicate a fornire gli strumenti per utilizzare al meglio il potenziale della Rete, impegnandosi costantemente per diffondere i comportamenti positivi e i valori dell’open innovation in alcune associazioni come Parole O_Stili, AIDR (Associazione Italian Digital Revolution), Copernicani, CyberArea, China EU, Cultura Italiae e nel Club Canova di Roma.